18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


28 novembre 2008

Carabinieri in mostra

Al Sagrario delle Bandiere al Vittoriano si inaugura il 29 una mostra dedicata ai Carabinieri nell’identità italiana, attraverso una retrospettiva da Roma Capitale alla Grande Guerra.
Allestita fino al 18 gennaio 2009, la mostra, ad ingresso libero, promossa dal Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia, ripercorre la partecipazione di questo corpo -fondato nel 1814 con le Regie Patenti di Vittorio Emanuele I di Savoia- al vivere quotidiano del Paese.
La storia dei Carabinieri viene raccontata attraverso i loro stessi protagonisti, attraverso le loro gesta e la vasta raffigurazione iconografica e popolare riproposta in mostra; immagini, dunque, ma anche oggetti e documenti presentati in un percorso diviso per sei aree tematiche che seguono l’ordine cronologico e degli eventi.
Dall’organizzazione dell’Arma, dunque, si passa alla vita quotidiana nell’Italia unita, per poi analizzare l’importante ruolo dei Carabinieri durante le calamità naturali che hanno sconvolto il nostro Paese e nel periodo del brigantaggio. Dal 1883, inoltre, i Carabinieri si stanziano anche oltremare, dove l’Italia colonialista ha conquistato terre; dal loro compito in questi luoghi da soggiogare sì, ma anche rispettare e tutelare, si passa quindi al ruolo fondamentale che il corpo dei Carabinieri ha avuto durante la Grande Guerra.
La grande storia d’Italia, dunque, vista attraverso l’evoluzione dei ruoli e dei compiti dei Carabinieri, avvalorata dai contributi storici inseriti nel catalogo della mostra, curati dal dottor Giuseppe Conti, dal dottor Roberto Bonuglia e dal dottor Flavio Carbone.


I Carabinieri nell’identità italiana. Da Roma Capitale alla Grande Guerra
29 novembre 2008- 18 gennaio 2009
Sagrario delle Bandiere – Complesso del Vittoriano
Piazza Venezia, ingresso dall’Ara Coeli
Dalle 9.30 alle 15.00 tutti i giorni, escluso il lunedi
Ingresso libero


-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 28.11-5.12.2008-

Nessun commento: