18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


21 giugno 2008

Selvaggia-mente facendo..

Uno Studio Senza Luce al Furio Camillo


Una nuova creazione di Dino Verga è in scena dal 24 al 29 giugno al Teatro Furio Camillo: Studio Senza Luce.
Riproponendo una formula già collaudata nelle scorse stagioni, lo spettacolo verrà presentato dalla compagnia Aton-Dino Verda Danza alle 19.00, con il preciso intento di offrire un aperitivo danzato.
Per questa prima assoluta, saranno in scena Stefania Brugnolini, Veronica Cionni, Luca Della Corte, Valeria Gargaro, Anna Marinelli, Angelo Petracca, Antonella Pugliese, Luca Russo e Monica Lavezzari. Un’analisi delle insicurezze che il buio accompagna, della certezza di voler partire, del cammino dietro una luce, guida fedele dei nostri passi; l’importante non è dove inizia o arriva la strada, bensì siperare la paura del buio ed andare avanti.

Dal 24 al 29 giugno
Studio Senza Luce
Teatro Furio Camillo
Via Camilla, 44
Biglietti: 7 €, aperitivo incluso + 2 € tessera associativa del teatro
Infoline: 06.7024517



ITALI@RTE 2008

Torna dal 24 giugno, presso il giardino dell’Istituto Nazionale di Studi Romani, la rassegna Itali@rte, l’annuale manifestazione organizzata da Mediascena Europa, con la partecipazione di alcune delle migliori compagnie di danza italiane.
La Compagnia Movimento Danza presenta, il 24, lo spettacolo Hasta el Tango, con la regia e coreografia di Roberto Ricciuti, che, insieme ad altre tre coppie di ballerini snoderà un percorso attraverso piu’ di mezzo secolo di musica e movimenti del tango. Partendo dagli anni’40, si passerà per Piazzolla fino all’electro-tango, ammirando lo stile cosiddetto salòn, quello fantasia e quello nuevo.
Il 25 giugno, Balletto 90 presenta lo spettacolo Uzumè che danza, ideato e coreografato da Maria Grazia Sarandrea; lo spettacolo, con le musiche di Barbara Eramo e Laura Iserra, prende ispirazione da una storia dell’antico teatro giapponese Kojiki, secondo cui la danza di Uzumè -danzatrice sacra- servì a riportare il sole sulla terra.
Il 26 giugno sarà invece la volta delle Notti felliniane interpretate dalla compagnia Artemis danza di Monica Casadei, ed il 27 e 28 giugno del sogno romantico di Romeo e Giulietta, proposto dai ballerini della compagnia dell’Ariston di Sanremo.

Itali@rte 2008
Dal 24 giugno al 3 luglio
Istituto Nazionale di Studi Romani
Piazza Cavalieri di Malta, 2
Inizio spettacoli: ore 21.15
Biglietti: intero 18 €, ridotto 13 €
Infoline: 06.8413192
http://www.mediascena.it/


I segreti del Nilo al Teatro Anfitrione

Giovedì 26 giugno, alle 21, il Teatro Anfitrione ospita lo spettacolo I segreti del Nilo, un saggio spettacolo di danza del ventre organizzato da Habiba-Patrizia del Ninno con la partecipazione del suo gruppo Le stelle del deserto.
Con l’accompagnamento musicale dal vivo, lo spettacolo si dividerà in due parti, nel corso delle quali ogni singola uscita sarà preceduta dalla contestualizzazione storica e dalla presentazione dei diversi stili e delle diverse danze. Partendo dalla danza faraonica, si proseguirà con la danza del velo, le percussioni, la Saidi e la danza del candelabro, per poi riprendere nella seconda parte con la danza alessandrina Melaya, la flamenco araba, la Baladi, la danza della spada, l’Habiba e concludendo, infine, con le ali di Iside.

26 giugno
I segreti del Nilo
Teatro Anfitrione
Via di San Saba, 24
Ore 21.00
Biglietti: 12 €
Infoline: 333.4969688

-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 21-28.06.2008-

Nessun commento: