18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


15 giugno 2008

Selvaggia-mente facendo..

Per chi la danza, invece di vederla da spettatore, la volesse piuttosto vivere da protagonista, questa settimana segnalo un bando di selezione per entrare nelle fila di una prestigiosa compagnia della realtà capitolina.
Il Balletto di Roma, per ballerine e ballerini solisti in possesso di ottima tecnica classica e contemporanea dà l’appuntamento il 22 giugno alle ore 10.00 presso Il Campus, in Via Quinto Publicio; lo scopo, è l’eventuale inserimento nell’organico stabile della Compagnia, impegnata nella programmazione degli spettacoli del proprio repertorio coreografico.
Per l’ammissione all’audizione, si deve inviare, entro e non oltre il 18 giugno, richiesta di partecipazione, corredata di dati personali, curriculum artistico, foto e recapiti a:

BALLETTO DI ROMA
Segreteria organizzativa
Via Roma 131
00060 Capena (Rm)
Tel. 06.90375236
segreteria@ballettodiroma.com

E’ prevista una pre-selezione fisica all’inizio della selezione, per cui non dimenticatevi abbigliamento comodo ed adeguato, oltre alle scarpette!

-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 14-21.06.2008-

Nessun commento: