18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


15 giugno 2008

E' di nuovo Fiesta!

Dal 19 giugno al 17 agosto torna a Roma una delle manifestazioni estive piu’ amate della Capitale: Fiesta!, il festival internazionale di musica e cultura latino americana che da quattordici anni si tiene all’Ippodromo di Capannelle.
Succosa la programmazione musicale di questa edizione, curata dal direttore artistico Mansur Naziri, con un cartellone ricco di artisti ed alcune serate in esclusiva mondiale.
Tra le eccellenze di questa edizione, la conclusione a Fiesta! della tournèe musicale di Marc Anthony (il 2 luglio), l’artista di salsa che ha venduto piu’ dischi in assoluto, oltre ad essere il marito della la pop-star Jennifer Lopez.
Ad inaugurare l’edizione 2008 di Fiesta! sarà il 19 giugno il Grupo Niche, nato a Bogotà sotto la guida del grande compositore Jairo Varela Martinez; in occasione invece -il 21 giugno- del concerto dei Vocal Song si festeggerà la Festa del Popolo Venezuelano, mentre la musica cubana dei Charanga Habanera concluderà i concerti del mese di giugno con la serata del 26.
Un luglio altrettanto allettante vede coinvolti Los Van Van (uno dei gruppi cubani piu’ apprezzati al mondo) ed il già citato Marc Anthony. Il 5 luglio, con il concerte dei Gente D’Zona + PMM verrà invece dedicata una serata al Reggaeton, mentre l’ex cantante dei Los Van Van, Cesar “Pupy” Pedroso, presenterà al pubblico romano (il 7 luglio) la formazione fondata nel 2000 a supporto della sua carriera solista, i Los que Son Son.
Il figlio d’arte Issac Delgado si esibirà sul palco latino di Capannelle il 9 luglio, mentre il 12 sarà la volta degli Aventura, gruppo diventato famoso con il singolo “Obsesion”, versione modernizzata della bachata di Santo Domingo.
Si proseguirà con i ritmi tradizionali del Sud America di Djavan -il 14 luglio- e con quelli audaci (essendo una fusione di swing e ritmi bahiani) dei Chiclete com Banana -il 17 luglio-; Maykel Blanco -definito dal pubblico “la macchina del ritmo”- si esibirà il 20 luglio, seguito il giorno dopo da Ruben Blades & Son de Tikiza e da Oscar ‘Leon, che animeranno l’Ippodromo dei ritmi salseri in un doppio concerto.
Approderà a Fiesta! anche il Changuì (un genere di musica nato nella campagne del sud di Cuba, considerato il progenitore del Son) con il concerto, il 25 luglio, di Elio Revè y Su Charangon, mentre la musica afro Axé, realizzata con strumenti a percussione, sarà la protagonista del concerto degli Olodum il 29 luglio.
Con Manolito Simonet y Su Trabuco, una formazione innovativa che cerca di esplorare nuove strade per la tradizionale musica italiana, si concluderà il mese di luglio (il 31), mentre con un doppio concerto -i Charanga Habanera insieme ai Gente D’Zona- si aprirà quello di agosto; per le ultime tre date di questa edizione, infine, il concerto, il 4, dell’Orchestra N. G. Banda -una delle piu’ rappresentative di Cuba da quasi vent’anni-, quello di Monchy Y Alexandra (duo di bachata caribeña) il 5, e quello dei Terrasamba il 10.

Fiesta! Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma
19 giugno-17 agosto
Ippodromo delle Capannelle
Via Appia 1245
Aperto dalla domenica al giovedì dalle 20.00 alle 2.00, il venerdì ed il sabato dalle 20.00 alle 3.00
Inizio concerti: ore 22.00
Ingresso con concerto: variabile
Infoline: 06.7182139
http://www.fiesta.it/

-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 14-21.06.2008-

Nessun commento: