18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


17 aprile 2009

Selvaggia-mente facendo..

Les Ballets Russes al Teatro dell’Opera

Dal 17 al 22 aprile, al Teatro dell’Opera, va in scena la seconda parte dedicata ai balletti di Diaghilev dei Ballets Russes; Pulcinella, La chatte, Oarade e Le scare du Printemps costituiscono il polposo programma delle serate, che godono dell’esecuzione musicale dell’Orchestra del Teatro dell’Opera, diretta dal Maestro David Coleman.
Avendo avuto il grande merito d’aver ospitato per primo in Italia i lavori di Diaghilev, il Teatro Costanzi celebra con il ciclo dedicato ai Ballets Russes sia la lungimiranza dei direttori artistici d’allora, sia, soprattutto, lo spessore rivoluzionario di questi balletti, parte della storia della danza.

Dal 17 al 22 aprile
Les Ballets Russes
Orchestra e Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma
David Coleman direttore
Teatro dell’Opera
Piazza Beniamino Gigli, 7
17 e 21 aprile ore 20.30; 18 aprile ore 18.00; 19 aprile ore 17.00; 22 aprile per le scuole
Biglietti: da 13 € a 58 €
Infoline: 06.4817003



Mi Vida all’Ambra Jovinelli

La compagnia di flamenco Cristina Benitez presenta all’Ambra Jovinelli, dal 17 al 19 aprile, lo spettacolo Mi Vida, nato come opera musicale e poi sviluppatosi coreograficamente intorno ad un canovaccio narrativo a trattti autobiografico, scritto dalla Benitez.
Sul palco 9 ballerini, 4 musicisti e 2 cantores, impegnati a delineare le tappe dell’opera (Infanzia, Lotta, Sofferenza e Amore), in un percorso che dalla nascita si svolge attraverso le normali avversità dell’esistenza, e dove la danza ha una funzione catartica, oltre che narrativa.

Dal 17 al 19 aprile
Mi Vida
Teatro Ambra Jovinelli
Via Guglielmo Pepe, 43
17 e 18 aprile ore 21.00; 19 aprile ore 17.00
Biglietti: da 10 € a 30 €
Infoline: 06.492715222


A tutta danza al teatro Vascello

Doppio assolo di danza contemporanea in programma al Teatro Vascello dal 15 al 19 aprile; in scena, Non trascuro, di e con Sara Simeoni, e Deforme caos di forme armoniose, di e con Caterina Inesi. Due viaggi all’interno di se stesse; l’uno “nella cavità formatasi nel polmone sinistro”, dove il silenzio diventa canto e danza, l’altro nella “bolla di solitudine” che deriva dallo scontro tra la realtà e il proprio sentire, quella disarmonia alla base del necessario continuo movimento per poter sopravvivere alle incongruenze.


Dal 15 al 19 aprile
Non trascuro, di e con Sara Simeoni
Deforme caos di forme armoniose, di e con Caterina Inesi
Teatro Vascello
Via G. Carini, 78
Da giovedi a sabato ore 21.00; domenica ore 17.00
Biglietti: 12 € intero, 10 € ridotto
Infoline: 06.5881021


-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 17-23.04.2009-

Nessun commento: