18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


14 maggio 2007

Chanel!




"...oui, je m'appel Coco..no, no de cognome..
..quello è Tottì, oui, con l'ascentò sulla
"ì".


Miò fratélò Christiàn ( per l'amichi Dior), ha sugerìtò a mamà Illary
(oui, la ex-leterinà di Pasaparòlà) e a mon papà Pupòn (Er Capitano) 'sto
nomè.
Son natàa da due jornì ma sonò giàa la plus important lupacchiòtt de
Romà...

Sarà perchè c'ho un nome, come si direbè qui a
Roma....ORIBBILE (ovviamente con una "erre" e due "bi")??
Très chic, très lord, potrrebè dirrè mon tante Mellory
(certo che pure lei...bel nome!)
...e io invece mi pongo una domanda...
MA CHE CAVOLO AVETE FATTO STI NOVE MESI INVECE DI
PENSARE A UN NOME DECENTE PER ME???
Ops, pardòn, parbleu!"
(Traduzione dei primi vagiti della figlia di Totti fatta all'Ospedale San Pietro di Roma lo scorso 13 gennaio. Si ringrazia la cortese collaborazione dell'ostetrica Catherine Deneuve du Platini Bardot de Pupòns)


Nessun commento: