18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


19 dicembre 2008

I Tango Crash e Juanjo Mosalini in due concerti imperdibili al 4° MeditangoFestival di Roma

Due concerti imperdibili per gli amanti della buona musica e del Tango: sono infatti ospiti del 4° International Tango Festival di Roma – MeditangoFestival, i Tango Crash e il bandoneòn Juanjo Mosalini.
La manifestazione –frutto del lavoro della Compagnia Meditango di Alex Cantarelli e Mimma Mercurio- ospita dunque il 2 gennaio, al Salaria Sport Village, il duo tedesco dei Tango Crash, il cui ultimo album, secondo il The Guardian, è “tra i migliori del 2008”. La musica dei Tango Crash -esponenti di quell’elettrotango che ha i Gotan Project come precursori di un nuovo genere musicale- è un mix perfetto di elettronica, improvvisazione, composizione, tradizione e ritmo; il risultato è travolgente, avvalorato dal supporto video che rende il loro uno show-videoconcerto.
Per il 3 gennaio, invece, la poesia del bandoneòn di Juanjo Mosalini chiude nel modo più poetico la manifestazione; erede della tradizione del bandoneòn, Mosalini è noto per le sue capacità interpretative e per essere una delle figure chiave dell’avanguardia musicale; inoltre, dall’inizio del 2000 è parte del quartetto di Luis Bacalov, con cui ha lavorato per la sua Misa Tango, lo Stabat Mater e per Y Borges cuenta que. Con lui l’appuntamento è per il 3 gennaio presso il Barrio Tango
Ospite di entrambe le serate, infine, il più bravo ballerino di Tango al mondo, Pablo Veron.

2 gennaio:
Concerto dei Tango Crash + ospite Pablo Veron
Salaria Sport Village
Via S. Gaggio, 5
Dalle 22.30
Biglietto: 16 €

3 gennaio:
Juanjo Mosalini Solo Project
Barrio Tango (c/o Circolo Tennis Club Lanciani)
Via di Pietralata, 135
Dalle 22.30
Biglietto: 13 €
-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 19.12.2008-8.01.2009-

Nessun commento: