18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


12 luglio 2008

Selvaggia-mente facendo...

Con Invito alla Danza, Instinto ed il Cannes Jeune Ballet

Prosegue la rassegna Invito alla Danza a Villa Doria Pamphili, che ospiterà la XVIII edizione di questa manifestazione fino al 30 luglio.
In scena il 15 luglio lo spettacolo Instinto, presentato dalla Pasiones Compant, un musical di tango con le coreografie di Adrian Aragon ed Erica Boaglio.
Una ragazza di quartiere scopre all'improvviso il suo potere di seduzione, utile a salire velocemente la scala sociale; l'istinto che da il nome allo spettacolo rappresenta i diversi passaggi psicologici dei protagonisti, che, noncuranti degli altri e delle regole, si lasciano andare alle proprie sensazioni, per poi però maturare e riscoprire i valori fondamentali, quali, ad esempio, l'amicizia.
Una fusione di tango argentino, danza moderna, musica e canto raccontano questa storia di istinti primordiali bilanciati alla fine dalla ragione; un'energia comunicativa ed istintuale che non può esprimersi con un'unica modalità coreografica.
Per il 17 luglio, invece, in cartellone lo spettacolo Emergences, presentato in prima nazionale in esclusiva per Invito alla Danza, all'interno del progetto speciale Idea..Domani.
Il cast del Cannes Jeune Ballet sarà impegnato in diversi stili e linguaggi espressivi, essendo proposti i capisaldi della coreografia mondiale assieme a momenti piu' umoristici e coreografie contemporanee: Coppelia (il divertissement ed il pax de deux), dunque, ma anche Allegro Brillante (balletto creato nel 1956 per il New York City Ballet da Balanchine) e Chassé Croisés (con musiche di Hector Berlioz, in cui si alternano vorticosamente sei coppie di ballerini), senza dimenticare il lavoro del contemporaneo Cyprien Emanuelli, Vous avez dit Bizzarre?, con musiche di Antonio Vivaldi ed il barocco che fu della sua epoca.

Fino al 30 luglio
Invito alla Danza
15 luglio: Instinto
17 luglio: Emergences
Biglietti 15 luglio: dai 18 € ai 25 €
Biglietto unico 17 luglio: 15 €, con riduzioni
Ore 21.15
Villa Doria Pamphili
Via di S. Pancrazio, 10
Infoline: 06.5881618

Saltantes- Terre in danza

Fino al 12 agosto, Mediascena Europa presenta Saltantes, l'annuale itinerario tra danza e cultura alla scoperta delle bellezze del Lazio. Per l'edizione 2008, è stato scelto il sottotitolo Terre in danza, al fine di sintetizzare come l'obiettivo di quest'ente sia la valorizzazione del territorio e delle sue risorse culturali attraverso la tradizione dello spettacolo dal vivo.
Il 14 luglio, dunque, a Nettuno, presso il Forte San Gallo, sarà in scena All'italiana...da Rossini a Fellini, della compagnia Danza Prospettiva di Vittorio Biagi, un percorso ispirato dalle musiche di grandi autori e compositori, già presentato in chiusura della manifestazione Itali@arte 2008 di inizio mese. Il 15 ed il 16 luglio, sede di Saltantes, sarà Tarquinia, dove verranno allestiti nel Chiostro di San Marco, Merlino e altre storie, della compagnia Excursus, e L'angelo terreno, della Nuova Euroballetto; se col primo si sarà trasportati in una medievale partita a scacchi senza soluzione, col secondo, le coreografie di Marco Realino sono legate all'opera musicale di Fabrizio De Andrè.
Di nuovo la compagnia Danza Prospettiva di Vittorio Biagi -e di nuove al Forte San Gallo di Nettuno. sarà la protagonista dell'appuntamento successivo, del 18 luglio; titolo di questo secondo spettacolo della compagnia, però sarà Savor Mediterraneo, nato dall'incontro tra il coreografo ed il violinista e compositore napoletano Vito Mercurio.

Saltantes . Terre in danza
Fino al 12 agosto
Varie località, a seconda delle date
Spettacoli ore 21.30
Biglietti: dai 5 € ai 12 €
Infoline: 06.8413192

-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 12-19.07.2008-

Nessun commento: