18 marzo 2007: l"incipit


"Vieni a fare un giro dentro di me
o questo fuoco
si consumerà da sè.
E se una vita finisce qua
quest'altra vita
presto comincerà"

Con parole di altri (gli Afterhours), apro questo blog, con il fuoco che spero non si spenga mai.
Ho scritto molte parole, forse inutili o banali, o forse interessanti, irriverenti e divertenti.Le ho pubblicate altrove, ma a volte capita che dopo una giornata al mare si torni a casa solo con la sabbia nelle scarpe.
Ecco spiegato, quindi, il perchè di post retrodatati.
E' iniziata anche questa avventura..davanti, l'orizzonte. Sconosciuto. E per questo, assolutamente elettrizzante!
Buona lettura a tutti!


06 luglio 2008

Selvaggia-mente facendo...

Il Menske di Vandekeybus a Villa Adriana

Menske, in dialetto fiammingo, è il diminutivo di "uomo"; un diminutivo che evoca tenerezza, fragilità, esistenza di limite. Menske è anche il titolo dell'ultimo lavoro di Wim Vandekeybus ed Ultima Vez, che hanno creato rispettivamente regia, coreografia, scene e testi di questo spettacolo, in scena a Villa Adriana a Tivoli il 10 e l'11 luglio.
Diverse dunque le domande a monte di questo lavoro; cosa si fa quando i valori dominanti si svuotano del loro senso? Quando le convinzioni ancestrali verranno sradicate, sapremo gettarci nello sconosciuto con timore o con coraggio? O piuttosto resteremo immobili, incapaci di adattarci?
Dieci danzatori/attori, di otto differenti nazionalità e lingue cercheranno di dare delle risposte a queste domande, con un lavoro di costante invasione dell'immaginazione e delle capacità fisiche degli interpreti, cònsono al timbro artistico di Vandekeybus, applauditissimo al Festival Equilibrio.

10 ed 11 luglio
Menske
Villa Adriana - Tivoli
Ore 21.00
Biglietto unico: 15 €
Infoline: 06.80241281

Torna Invito alla Danza a Villa Pamphili

Si è inaugurata il 3 luglio la XVIII edizione di Invito alla Danza, la consueta rassegna che si tiene all'interno di Villa Doria Pamphili.
Questa sera in scena i giovani coreografi del Teatro alla Scala di Milano, che con Sphairos presentano quattro coreografie ispirate all'unione armonica degli elementi; l'8 luglio, invece, sarà la volta delle nuove stelle del balletto, riunite appositamente dai piu' importanti teatri europei per un galà di etoils: provenienti dall'Opera di Parigi, dal Royal Ballet di Londra, dall'Opera di Vienna, piuttosto che dal Teatro alla Scala di Milano, interpreteranno i balletti piu' conosciuti, come Il Corsaro od il Don Chisciotte. A chiudere la rosa dei partecipanti alla serata, colui che è stato definito "il nuovo Baryshnikov", Danil Simkin.
Il 10 e l'11 luglio, Balletto 90 presenterà invece in prima assoluta Sahara, con le coreografie di Walter Matteini e la partecipazione straordinaria dell'etoile Giuseppe Picone.

Dal 3 al 30 luglio
Invito alla Danza
5 luglio: Sphairos, posto unico 15 €
8 luglio: Le nuove stelle del balletto, biglietti dai 20 € ai 25 €, con riduzioni
10 ed 11 luglio: Sahara, biglietti dai 16 € ai 20 € con riduzioni
Ore 21.15
Villa Doria Pamphili
Via di San Pancrazio, 10
Infoline: 06.5881618

-Pezzo pubblicato su RomaWeek del 5-12.07.2008-

Nessun commento: